Dieta cheto per dimagrire o come dimagrire senza digiuno e con benefici per la salute

Buon giorno, cari lettori. Se vuoi perdere peso, ma non vuoi seguire diete estenuanti, devi leggere questo articolo fino alla fine. Abbiamo un'offerta interessante per te. Questa è una dieta cheto per dimagrire. Sapevi che studi recenti hanno dimostrato che non solo lo zucchero, ma anche il colesterolo diminuisce con questa dieta? Non l'hai sentito? Quindi è il momento di scoprirlo, poiché questo è un modo sicuro per sbarazzarsi del grasso corporeo e migliorare in modo significativo la tua salute, senza rinunciare alla maggior parte dei tuoi piatti preferiti: carne, pesce, frutti di mare. Interessato a un'offerta? Allora continua a leggere!

Che tipo di dieta è ea chi è adatta

Cos'è la dieta cheto? Questo è un tipo di dieta, in cui l'assunzione di carboidrati e proteine ​​è notevolmente ridotta, ma aumenta l'assunzione di grassi. BJU può avere questo aspetto - 10%: 80%: 10%.

Essenzialmente, il cheto è una forma di una dieta a basso contenuto di carboidrati o senza carboidrati. Il suo obiettivo principale è raggiungere la chetosi, cioè lo stato di carenza di carboidrati delle cellule. Ma non fa male alla salute? Sì, la chetosi è un fenomeno indesiderabile perché ha le sue reazioni collaterali, ma se controlli il suo corso, puoi trarne beneficio. Inoltre, lo stato di chetosi è più familiare al corpo rispetto, ad esempio, all'eccesso di cibo, poiché la chetosi si verifica in una certa fase dello sciopero della fame, che, come sappiamo, era più accettabile e familiare ai nostri antenati rispetto al mangiare 5 volte al giorno.

Nota! La dieta cheto è un'alternativa sicura al digiuno per dimagrire, che si basa anche sulla chetosi.

dieta cheto per dimagrire

Come funziona la perdita di peso? I carboidrati sono la principale fonte di energia. Tutte le cellule ne hanno bisogno, così come il cervello. Con una forte riduzione dell'assunzione di carboidrati, il livello di glucosio nel sangue diminuisce, il corpo sperimenta un deficit di energia (ho scritto in modo più dettagliato sui carboidrati, quanto mangiare al giorno e che tipo di dieta per dimagrire). Cerca fonti alternative di "carburante", inizia la chetosi. Di conseguenza, i grassi vengono utilizzati per produrre energia. Con l'inizio della dieta cheto, non vengono più immagazzinati "in riserva", ma vengono divisi attivamente, che è ciò di cui ha bisogno il dimagrimento.

Nota! La chetosi inizia il secondo giorno della dieta priva di carboidrati. Per ottenere risultati nella perdita di peso, è necessario aderire ad esso per almeno 3 mesi.

Questo alimento è adatto a uomini e donne che hanno problemi non solo di peso, ma anche di salute. La dieta cheto è medicinale. È stato originariamente sviluppato per il trattamento dell'epilessia, ma successivamente ha iniziato ad essere utilizzato nel trattamento di altre malattie, in particolare neurologiche e psichiatriche:

  • sclerosi multipla;
  • Morbo di Alzheimer;
  • autismo;
  • Morbo di Parkinson;
  • depressione;
  • schizofrenia.
  • resistenza all'insulina;
  • disturbi ormonali correlati a estrogeni, progesterone e prolattina;
  • carenza di vitamine liposolubili

Studi clinici hanno dimostrato l'efficacia della dieta anche nella lotta contro il cancro.

Controindicazioni

La dieta cheto è stata originariamente sviluppata come metodo terapeutico per il trattamento di alcune malattie. La sua efficacia si basa su complessi processi biochimici e se qualcosa va storto, è probabile l'effetto opposto. Invece di beneficiare, puoi danneggiare il corpo.

Ecco perché la dieta non può essere applicata senza consultare un medico. Ti dirà come iniziare a mangiare bene con il minimo danno alla tua salute.

Nota! Durante la dieta, il medico può persino ordinare un test per determinare il livello di corpi chetonici nel sangue. Valori elevati sono pericolosi per la salute e sono un'indicazione per l'interruzione della nutrizione dietetica.

La controindicazione assoluta alla dieta cheto è:

  • stato di immunodeficienza;
  • malattia renale;
  • gravi malattie gastrointestinali croniche;
  • gravidanza;
  • l'allattamento al seno.

Per evitare spiacevoli sorprese, perdere peso dovrebbe assolutamente controllare la propria salute prima di iniziare una dieta.

Pro e contro

La dieta cheto per dimagrire presenta vantaggi e svantaggi. Vale la pena conoscerli in anticipo in modo che in seguito non ci sarà delusione.

Cominciamo dai meriti. Ce ne sono alcuni:

benefici della dieta cheto
  • la dieta non subisce cambiamenti significativi, il menù cambia, ma non di molto;
  • a causa di un contenuto calorico sufficientemente alto del cibo, non c'è sensazione di fame, la probabilità di esaurimenti nervosi diminuisce;
  • puoi seguire una dieta cheto per molto tempo, non fa male alla tua salute;
  • il risultato ottenuto rimane per sempre (se ti attieni ad una corretta alimentazione tutto il tempo).
  • La dieta
  • fornirà al corpo le vitamine liposolubili necessarie per lungo tempo, vitamina D (ho scritto sull'importanza della vitamina per l'immunità e le ossa), A, E (vitamina della giovinezza) e K (normalizza la coagulazione del sangue).

Ora possiamo parlare delle carenze. Per cominciare, il peso va via lentamente. Le prime 2-3 settimane di cambiamenti significativi non dovrebbero essere previste, ma lo saranno sicuramente. Se si rinuncia completamente ai carboidrati o si passa improvvisamente a una dieta, sono probabili le seguenti complicazioni:

  • debolezza;
  • mal di testa;
  • diminuzione della capacità mentale;
  • esacerbazione della pancreatite.

È necessario capire che la dieta cheto non può fornire il normale fabbisogno di nutrienti del corpo, poiché il rapporto tra BJU è violato. Ma tutto ciò è possibile se il rapporto della BJU è del 10/80/10%. Una dieta squilibrata può portare a problemi di salute. A causa dell'alto contenuto di grassi, sono probabili problemi al fegato e una carenza di fibra alimentare ottenuta da frutta e verdura porta a disturbi gastrointestinali.

Ma! L'ultimo mini-studio in un gruppo di massimo 100 persone. e per un periodo di sei mesi con una dieta chetogenica ha mostrato:

  1. Perdita di peso.
  2. Diminuzione della glicemia.
  3. Ridurre il colesterolo cattivo.

Per maggiori dettagli, guarda il video più avanti nell'articolo!

Ragazze, non sono stati ancora condotti studi più su larga scala ea lungo termine, quindi non conosciamo l'effetto di questa dieta sul corpo per periodi più lunghi!

Quali risultati si possono ottenere

Quanto e quanto puoi perdere peso? Le previsioni sono promettenti. Anche se non fai nulla e lasci lo stesso apporto calorico, ma mangi secondo il principio di una dieta cheto, in 3 mesi puoi perdere 10 kg. Ma questo non è il massimo.

Il risultato dipende dal più sottile. Se inizia a frequentare la palestra e riduce anche il suo contenuto calorico, il peso andrà via con la velocità del vento. Tuttavia, è importante non esagerare, la drastica perdita di peso è un forte stress per il corpo, che può portare a problemi di salute.

Importante! Con la dieta cheto sono vietati tutti gli sport di forza e l'attività fisica eccessiva, poiché i muscoli sono carenti di "carburante".

Alimenti principali e proibiti

Il menu deve contenere piatti preparati con prodotti approvati. Cosa puoi mangiare? Vale la pena scegliere i prodotti dall'elenco:

cibi che puoi mangiare con una dieta cheto
  • carne - maiale, manzo, coniglio e pollame;
  • strutto, frattaglie;
  • pesce - grasso di mare;
  • frutti di mare - cozze, gamberi, calamari;
  • uova;
  • noci - mandorle, pistacchi, noci;
  • girasole, olio d'oliva;
  • latte magro, burro, prodotti a base di latte fermentato - panna, yogurt, kefir, ricotta, formaggio a pasta dura;
  • verdure - funghi, cetrioli, zucchine, cavoli, spinaci, lattuga, erbe aromatiche;
  • frutta - avocado, agrumi, mele.

Il regime può essere lasciato lo stesso, andranno bene tre o quattro pasti al giorno, ma l'ultimo pasto dovrebbe essere non più tardi di 2-3 ore prima di coricarsi. Anche il volume delle porzioni dovrebbe essere ridotto, ma la quantità di liquido da bere dovrebbe essere fino a 1, 5 litri al giorno.

I cibi ricchi di carboidrati sono vietati. Elenco NON MANGIARE:

  • frutti (eccetto quelli consentiti);
  • verdure con un alto contenuto di amido;
  • frutta secca;
  • zucchero, latticini agrodolci;
  • cioccolato, dolci;
  • prodotti a base di farina, torte, pasticcini;
  • pasta;
  • cereali, crusca;
  • prodotti semilavorati, fast food;
  • salsicce;
  • Bevande alcoliche, gassate e dolci.

Quando si mangia frutta e verdura, l'assunzione giornaliera di carboidrati non deve superare i 20-50 g.

Menu settimanale

Quando si compone un menu per una settimana, è necessario calcolare correttamente il BJU, poiché l'efficacia della dieta dipende da esso. Per evitare la sensazione di fame o apatia per il cibo, vale la pena diversificare la dieta, preparare nuovi piatti.

Il menu per ogni giorno potrebbe essere simile a questo:

  • Lunedì.Colazione - 2 uova bollite o fritte in olio di girasole. Puoi mangiare un avocado come spuntino. Pranzo - zucchine in umido, condite con panna, una porzione di pollo. Cena: involtini di cavolo di manzo tritato, latte cotto fermentato.
  • Martedì.Colazione - ricotta con panna acida. Pranzo - zuppa di pesce, insalata con carote, formaggio grattugiato e noci. La cena è uno stufato.
  • Mercoledì.Colazione - frittata con prosciutto. Pranzo - funghi al forno con formaggio, insalata verde. Cena - stufato di pesce.
  • giovedì.Colazione - cheesecake. Pranzo: brodo di pollo, uovo sodo. Cena: braciola di maiale, kefir.
  • Venerdì.Colazione - panino con prosciutto e formaggio. Pranzo: brodo di funghi, polpette di pollo. Cena: frittelle di zucchine, un pezzo di formaggio a pasta dura.
  • Sabato.Colazione: uova strapazzate. Una manciata di noci per uno spuntino. Pranzo - zuppa di pesce, spezzatino di verdure. Cena - manzo bollito, insalata di cavolo.
  • Domenica.Colazione: panino al burro e salmone. Pranzo: pollo al forno, mela. Cena - torte di pesce, yogurt.

Questo è un menu di esempio, puoi apportare le tue regolazioni. Se la tua fantasia è davvero pessima, dovresti contattare un nutrizionista. Darà consigli sensati.

Ricette per dimagrire con cheto

Ricette per pasti deliziosi e facili da preparare:

ricette di dieta cheto
  • Insalata di ricotta.Avrai bisogno di 100 g di ricotta friabile, 2 cucchiaini ciascuno. semi di lino e sesamo, una manciata di spinaci. Mettere le erbe sul fondo della pirofila, quindi aggiungere gli altri ingredienti. Puoi riempire 1 cucchiaio. l. panna acida.
  • Spezzatino di verdure con pollo.Per il piatto vengono prese solo le verdure consentite. Nel nostro caso, queste sono zucchine, cavoli, un po 'di carote e cipolle. Tritare le verdure, aggiungere il filetto di pollo fritto, condire con erbe aromatiche e olio d'oliva, cuocere a fuoco lento per 1 ora.
  • Involtini di cavolo ripieni pigri.Cucina carne macinata - qualsiasi tipo di carne macinata, carote grattugiate, cipolle tritate e cavoli. Formare gli involtini di verza, disporli su una teglia e infornare per 40-60 minuti.

Perdere peso con il minimo danno alla salute. Usa solo prodotti sicuri. Non utilizzare capsule dimagranti, poiché causano danni enormi al corpo.

01.09.2020